Astronomia in Rete: osservazione astronomica del Sole all’Alpette Rock Free Festival

Astronomia in Rete: osservazione astronomica del Sole all’Alpette Rock Free Festival
23 luglio 2010 CSP_admin
L”appuntamento, aperto ai disabili, è per il 25 luglio dalle ore 10,30 All”Osservatorio Astronomico di Alpette

Prosegue l”attività di Astronomia in rete il progetto dimostratore dedicato al supporto che le ICT e la banda larga possono offrire alla divulgazione scientifica. Il nuovo Living Lab è stato sviluppato da CSP con il sostegno di Regione Piemonte e la collaborazione dell”Istituto Nazionale di Astrofisica – Osservatorio Astronomico di Torino -, e dei gruppi di astrofili che animano le attività di divulgazione degli Osservatori di Alpette e Val Pellice.

Approfittando della VII edizione dell”Alpette Rock Free Festival la mattinata di osservazione del sole organizzata dal Comune di Alpette in collaborazione con la Scuola di Astronomia “Francesco Zagar”, responsabile dell”Osservatorio Astronomico, è l”occasione per offrire un appuntamento inaspettato al pubblico del festival rock, favorendo la cooperazione tra gruppi di ricerca.

La mattinata, accessibile ai disabili, per cui è stato predisposto uno spazio, è possibile grazie all”infrastruttura di rete wireless a banda larga messa a disposizione da CSP, e sarà visibile online in streaming video sul sito astro.csp.it. Nato con l”obiettivo di dare visibilità delle molte iniziative che ruotano attorno al mondo dell”Astrofilia e dei filoni di ricerca astronomica attivi in Piemonte, Astronomia in Rete costituisce anche un”occasione per sperimentare l”uso della banda larga a supporto dell”attività didattica e scientifica favorendo la collaborazione e la condivisione tra gruppi concentrati sulla ricerca scientifica.

E” in questo contesto che nasce l”idea di coordinare la sessione di osservazione tra i due osservatori, Alpette e Val Pellice, in modo da superare eventuali problemi meteorologici e garantire così lo spettacolo per tutti i presenti, al Festival o semplicemente davanti al monitor del proprio PC.

Per CSP- Ufficio Stampa

Maria Costanza Candi

3486096100 candi@csp.it

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*