Haladin’s al World Didac Basel la fiera internazionale di tecnologie e strumenti per la didattica

Haladin’s al World Didac Basel la fiera internazionale di tecnologie e strumenti per la didattica
29 ottobre 2014 CSP_admin

Il progetto di CSI e CSP ospite dello stand di Altay Scientific, PAD.1.1 Stand D210

HALADIN’s, l’oggetto d’arredo realizzato dal CSI Piemonte e CSP per il monitoraggio della qualità dell’aria e dell’ambiente all’interno degli edifici, oggi attivo in via sperimentale alla Biblioteca Primo Levi di Torino, è ospite di Altay Scientific alla fiera internazionale Worlddidac Basel 2014, dedicata a strumenti, tecnologie, supporti per la didattica avanzata, in programma a Basilea, Svizzera, dal 29 al 31 Ottobre.
In ambienti chiusi come scuole e biblioteche, dove si susseguono continue visite di molte persone e lunghe permanenze, si possono verificare forme di inquinamento nocivo alla salute. Tra le cause, sostanze rilasciate dagli impianti, dall’arredamento, dalle vernici, dai prodotti per la pulizia, dagli abiti, persino dagli zainetti degli studenti.
HALADIN’s (HArdware Low-cost for Air quality Detection in INdoor spaces) è un dispositivo pensato per esercitare un controllo in tempo reale sullo stato di salute di ambienti pubblici come le scuole e può costituire un utile strumento di controllo, poiché quella che pare una semplice lampada, è in realtà un insieme di sensori per il monitoraggio della qualità dell’aria e del comfort ambientale indoor.
Haladin’s effettua misure che spaziano infatti dai livelli di VOC – Volatile Organic Compounds – alla formaldeide, la cui presenza è indicata da tre led colorati (verde, giallo, rosso), fornendo un’indicazione cromatica della qualità ambientale: verde quando l’aria dell’ambiente è pulita, giallo per livelli di attenzione e rosso in caso di valori sopra i livelli di allarme.
Il sistema permette inoltre di rilevare altri parametri fisici quali temperatura, umidità e luminosità, operando con bassi consumi e immediata connettività in rete.
Haladin’s è di facile installazione e consente un immediato riscontro circa il carico di inquinanti presenti in un ambiente pubblico come scuole, uffici, biblioteche. I dati rilevati dai sensori, inoltre, vengono inviati via Wi-Fi ai portali www.sistemapiemonte.it e www.iotnet.it, dove è possibile consultare i dati in tempo reale e visualizzare lo storico delle rilevazioni. Un dispositivo che può quindi essere utilizzato negli ambienti chiusi per fornire un primo screening ad ampio raggio sulla qualità dei luoghi in cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo.

Riferimenti

Altay Scientific www.altayscientific.com/en/
Altay Scientifc Group è una azienda multinazionale italiana tra i leader mondiali nella produzione e vendita di attrezzature scientifico-didattiche per le scuole elementari, secondarie, università e istituti professionali. Erede di una tradizione industriale che vanta 70 anni di esperienza, Altay Scientific Group ha impianti produttivi in Italia e Cina e sedi commerciali negli Stati Uniti,  in Polonia e in Libia, potendo inoltre contare su una rete di distributori in più di 50 paesi. Altay Scientifc Group dispone di una divisione specializzata nell’offrire soluzioni chiavi in mano per il settore educational che includono la costruzione di edifici scolastici, la fornitura di attrezzature, l’installazione, l’avvio e la formazione del personale locale. Questa divisione ha portato a termine grossi progetti finanziati dalla Banca Mondiale, Comunità Europea, USAid così come da Ministeri dell’Educazione locali.

CSI-Piemonte www.csi.it
Il CSI-Piemonte promuove e realizza soluzioni innovative e servizi digitali per aiutare le pubbliche amministrazioni a essere efficienti e moderne, ottimizzare la spesa pubblica e rendere più semplice il loro rapporto con cittadini e imprese. È attivo nei principali settori di intervento pubblico: dalla sanità alla dematerializzazione, dalla contabilità alla gestione del territorio, dalla tutela dell’ambiente alle politiche per l’occupazione. Oltre 100 gli enti consorziati: Regione Piemonte, Università e Politecnico di Torino, Città di Torino, tutte le Province, Comuni e forme associate, Aziende Sanitarie Locali e Aziende Sanitarie Ospedaliere, Agenzie e altre amministrazioni locali.

CSP – Innovazione nelle ICT www.csp.it
CSP è l’organismo di ricerca regionale specializzato in ICT, tecnologie e soluzioni per le smart communities. Opera a livello locale, nazionale e internazionale in attività di sviluppo sperimentale e ricerca industriale in accordo con quanto previsto dalla normativa europea in materia di Innovazione e R&D. I suoi soci sono: Regione Piemonte, CSI-Piemonte, Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino, Comune di Torino, Unione Industriale di Torino, SISVEL S.p.A. e IREN Energia S.p.A. CSP è Laboratorio di ricerca accreditato presso il MIUR, certificato UNIEN ISO 9001:2000.

Ufficio stampa – Altay Scientific
Riferimento: Laura Settefrati
Tel. +39 06 94550520 l.settefrati@altayscientific.com

Ufficio Stampa – CSI Piemonte
Tel. 346.6946901 comunicazione@csi.it

Ufficio Stampa – CSP Innovazione nelle ICT
Maria Costanza Candi
3486096100 candi@csp.it