Iotnet Cresce

Iotnet Cresce
18 agosto 2014 CSP_admin

Sono oltre 32 milioni i dati raccolti e pubblicati dai sensori distribuiti sul territorio nell’ambito delle attività di ricerca di CSP nel campo dell’Internet delle Cose. IotNet, operativa da ormai oltre un anno, è la piattaforma che permette di osservare l’attività di oltre 200 sensori in grado di comunicare i dati più diversi. Sono ben 50 le tipologie, dai flussi di traffico, alla temperatura in quota fino a 2850 metri, dai dati idrometrici, alla portanza dei fiumi, dall’inquinamento atmosferico alla produzione di energia co-generata da una smart grid o ai consumi di una scuola.
Le 19 webcam, operative quali virtual sensors, si aggiungono agli oltre 200 sensori piazzati in alta montagna, nei fiumi, tra i vigneti, all’interno di edifici o in città, per gli scopi di informazione, servizio e ricerca più diversi: risparmio energetico, controllo del traffico o delle condizioni idrogeologiche del territorio, supporto alla produzione agricola, per 12 diversi ambiti di intervento.
Online su web e twitter all’indirizzo: www.iotnet.ittwitter.com/IoTNet .